Chaos e Kosmos
Chaos e Kosmos
Per Tommaso Marciano

Caro Professore, ci manchi.
Ci manca il tuo modo di fare, che si manifestava in ogni cosa che facevi, caratterizzandola immancabilmente con la tua enorme personalità, anche nelle cose che sembravano più insignificanti, e che forse ora sono proprio quelle di cui avvertiamo maggiormente la nostalgia.
Tutto è irripetibile, non ritroveremo mai quell'atmosfera che si creava ogni volta che entravi in classe e spiegavi rendendo la lezione un evento unico, e insegnandoci a vivere senza che ce ne accorgessimo.
Ci manca la tua capacità di esprimere qualsiasi cosa, non importa che questa fosse un argomento scolastico o una tua opinione personale, con una capacità comunicativa che andava dritta alla nostra immaginazione, con quella gestualità che ci faceva pensare che la nostra vita si svolgesse all'interno di un teatro, quel teatro che tu amavi tanto, nel quale il protagonista eri proprio tu. E ci manca anche quel pizzico di poesia che eri in grado di aggiungere a qualsiasi cosa, rendendo speciale la vita di ogni giorno.
Anche se tutto questo non lo avremo mai più, ormai è dentro di noi e ci resterà comunque per sempre.
Vorremmo salutarti e, con il tuo De André, vorremmo dirti che "è stato meglio lasciarci che non esserci mai incontrati".
I ragazzi della III Liceo Classico di Segni, 22 dicembre 1999
.

Tommaso Marciano (Roccasecca (FR), 23 dicembre 1953 - Segni (RM), 4 luglio 1999)
è stato professore di Latino e Greco nel Liceo Classico di Tivoli e, dal 1994 in poi, nel Liceo Classico di Segni.
Entusiasta delle lingue classiche, di musica e poesia, ma anche di calcio e di ciclismo, per chi lo ha conosciuto meglio è stato semplicemente "un artista", un professore-artista che, parlando dei suoi alunni, ha sempre e soltanto sorriso.
Egli sapeva attualizzare in modo del tutto anticonformista quei Greci e quei Latini (e la loro letteratura) che sentiva sempre come un punto di riferimento vivo e costante. Professore prima di tutto di umanità e gioia di vivere, Tommaso Marciano aveva il talento e la forza di piegare sempre, e senza svilirli mai, i classici ad uso dei suoi studenti. E proprio a loro sapeva presentarli non solo con l'acutezza di un filologo, ma, soprattutto, con meravigliato entusiasmo giovanile.
Dialogare insieme a Tommaso con allegria, vitalità ed entusiasmo ci sembra adesso il modo più naturale per seguitare a confrontarci con la sua umanità. Siamo sicuri che chiunque visiterà questo sito vorrà continuare insieme a noi a parlare con lui.


Tommaso Marciano -terzo da sinistra- insieme agli alunni del Liceo Classico di Tivoli nel 1992
(per gentile concessione di Fabrizio Rago).


Chaos e Kosmos - www.chaosekosmos.it - Rivista online a periodicità annuale
Direttore responsabile e proprietario: Riccardo Chiaradonna. Via Domodossola, 27 - 00183 Roma - E-mail: riccardo.chiaradonna@gmail.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma nr. 320/2006 del 3 Agosto 2006. ISSN 1827-0468

design and programming Francesca Moretti per Nexta Media